Primo Bando per la partecipazione delle scuole piemontesi

Il 12 settembre 2013 è stato lanciato il primo Bando per la partecipazione delle scuole piemontesi al progetto REDDSO.
Con la pubblicazione del B..U. della Regione Piemonte n. 37 del 12 settembre 2013 è stato lanciato nell’ambito del progetto REDDSO sul territorio piemontese il Bando con cui sono stati invitati gli insegnanti di tutte le scuole primarie e secondarie di I e II grado del territorio regionale a partecipare alle attività ed ai diversi momenti formativi previsti nel corso dell’anno scolastico 2013-2014.

Grazie alla collaborazione con il Consorzio delle ONG Piemontesi, partner del progetto, e con l’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte, l’Università di Torino, la Provincia di Torino – Ce.Se.Di., oltre che del Coordinamento Comuni per la pace della provincia di Torino – CoCoPa e la Rete dei Comuni Solidali – Re.co.sol., enti associati all’iniziativa, si è data la possibilità di partecipare al progetto, consentendo alle scuole di fare conoscere le proprie attività alla rete di attori che si sta costruendo e di prendere parte  ai diversi momenti formativi e di confronto, offrire opportunità di scambio con le scuole delle regioni partner e, segnalando la programmazione di progetto formativo particolarmente innovativo in tema di integrazione tra educazione allo sviluppo sostenibile ed educazione alla solidarietà internazionale, di venire selezionate per l’attribuzione di un finanziamento per lo svolgimento di specifiche attività e la realizzazione di momenti di ulteriore approfondimento.

Il Bando è stato pubblicato sul sito http://www.regione.piemonte.it/affari_internazionali/bandi.htm e su
http://agora.regione.piemonte.it/reddso oltre che diffuso dal Consorzio delle ONG Piemontesi e dall’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte con la Circolare n°9014 del 20 settembre 2013.

A fronte di 19 progetti presentati, in data 31 ottobre 2013 una apposita Commissione valutatrice ha approvato il finanziamento di 13 progetti ritenuti ammissibili con un ammontare di finanziamento complessivo pari a 10.000 euro (e contributi alle singole scuole di valore inferiore a 1.000 euro)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s